PEZZI DI STORIA...

giovedì 30 ottobre 2008

Coppa Regione - L'Arbese dilaga a Colloredo: 4-1 in rimonta!

.
COLLOREDO DI MONTE ALBANO (UD) – L'Arbese si è ripresa con gli interessi quello che la malasorte le aveva sottratto sabato sera (gara sospesa sul vantaggio di 2-0): finisce infatti con un sonante 4-1 per i neroverdi la prima sfida della seconda fase di Coppa disputata sotto il diluvio universale. La vittoria porta il marchio di Navarons (3 gol su 4), con la doppietta di uno straripante (per restare in tema... di acqua) Federico e la rete di Del Pin; d'altronde, si sa, da quelle parti hanno parecchia confidenza con l'acqua... Dopo qualche attimo di titubanza ed il sopralluogo sul terreno di gioco effettuato dall'arbitro in compagnia dei due capitani, si decide di giocare (fischio d'inizio ritardato di dieci minuti). La gara inizia con un'autentica doccia fredda (è proprio il caso di dirlo): al 2', su un rapido ribaltamento di fronte, una disattenzione difensiva consente all'attaccante locale di portarsi al vertice dell'area e di battere con un interno destro che manda la sfera ad infilarsi nell'incrocio più lontano. Fortunatamente la parità viene subito ristabilita: al 10' Del Pin calcia dai 25 metri una punizione centrale che viene deviata dalla barriera ed inganna il portiere. 1-1 e tutto da rifare. Al 16' Scandella tenta una conclusione dalla distanza che viene controllata senza apprensione dall'estremo avversario. Arriviamo poi al 23': viene assegnato un altro calcio piazzato ai neroverdi, questa volta in zona defilata; si incarica della battuta Federico (oggi schierato sulla fascia) che raccoglie il tocco di Marcolina ed esplode un violento sinistro che non dà scampo al portiere. Tre minuti più tardi "Pagnoca" si stende sul materasso ad acqua per bloccare un debole rasoterra. Al 30' arriva la rete del 3-1, il cui merito va in gran parte ascritto a Battocchio; il "canai" effettua un dribbling, entra in area, si allunga la palla (...e parte un moccolone! Vi rimandiamo agli high-lights...), ma riesce con caparbietà a vincere un rimpallo che spedisce la palla nell'area piccola dove c'è appostato Federico (che ci faceva lì?!?), lesto ad anticipare tutti (compreso il compagno Scandella!) e ad appoggiare in rete. Ma non è finita. Nel frattempo si abbatte sul campo un autentico nubifragio, condito da tuoni, lampi e saette. Al 40' Federico (evidentemente tantolato!) fugge sulla sinistra e mette in area dove Scandella, in beata solitudine, controlla e mette dentro il 4-1 da pochi passi. Prima del the, l'inzuppato Antonini si dimostra reattivo deviando in angolo con il piedone un rasoterra insidioso. Il tempo si chiude sotto una pioggia torrenziale, con l'incubo del rinvio della gara che comincia a serpeggiare tra le fila arbesi... Per fortuna Giove Pluvio si dimostra clemente e così si può riprendere, seppure con un terreno molto appensantito. Nella ripresa, un pò per le condizioni del campo ed un pò per il risultato oramai acquisito, non vi è nulla da segnalare, fatta eccezione per l'occasione del 5-1 capitata sui piedi del subentrato Burello che giunto a tu per tu con il portiere calcia sul fondo. Grande soddisfazione dunque per una vittoria che dà morale e trasfonde fiducia nei propri mezzi (6 gol in una gara e mezza!); una fiducia che bisognerà ritrovare quanto prima anche in Campionato. Evidentemente il lavoro svolto dagli psicologi sta cominciando a dare i frutti...
______________________________
.
1 Antonini Gabriele; 2 Sovran Fausto; 3 Civitico Andrea; 4 Biasoni Remo; 5 Del Pin Alessandro (14 Parutto Stefano); 6 Biasoni Andrea [C]; 7 Marcolina Stefano; 8 Federico Andrea (13 Martini Fabio); 9 Battocchio Andrea (16 Burello Roberto); 10 Lorenzi Valentino (15 Mucciolo Paolo); 11 Scandella Matteo; 17 Iodice Enrico.
.

5 commenti:

sem ha detto...

Che rischio anche ieri... dalla tribuna ci si aspettava la sospensione per diluvio e mega lampi da un momento all'altro...
preso tanto freddo ma questa volta n'è valsa la pena!!!
bravi ragazzi!!!

sam ha detto...

Scusate ma uso il blog per mandare un messaggio a Franco: non farlo mai più!!! Albi mi ha stressato un ora "ma io non so perchè franco mi sgrida ogni volta che non vado???"... sono abbastanza paziente ma sentire la stessa frase un centinaio di volte... mi cucivo le dita... ciao ciao

WWW.ALBI.ARB

fabio ha detto...

FINALMENTE UNA VITTORIA..
il segreto???
la nuova fascia sinistra..
corre...segna..fa segnare...
io la cedo molto volentieri...
anzi non la faccio più...

enrico iodice ha detto...

Caro Fabio,
che grande piacere!!! Finalmente sul Blog!!! Spero che adesso che hai rotto il ghiaccio, potremo contare sulla tua presenza costante sul Blog... oltre che sulla fascia!!!
Grande Fabio!

Biaso ha detto...

e caro Fabio calma calma .,,,. ottima la prestazione del nostro federico .....ma calma con le affermazioni

GOALS STAGIONE '08/'09

UN ANNO DI BLOG! (video)