PEZZI DI STORIA...

domenica 15 marzo 2009

Altra domenica nera: 0-3 con la Tilaventina (di F. Biasoni)

.
SAN VITO AL TAGLIAMENTO (PN) - Risultato bugiardo!! Dalle cose viste in campo, non si è apprezzato questo divario tra le due compagini. Veniamo alla gara: al via si nota subito la squadra neroverde (oggi in casacca bianca) prendere le redini in mano, ma fino al 14° min pt quando su un lancio in profondità, si vede il puntero avversario in anticipo sulla palla e appena dentro l'area cerca di superare Morello, il quale con prontezza intercetta la palla, facilitando in seconda battuta il rifugio in angolo di capitan Biasoni [h.l.]. Nel minuto successivo, da un calcio piazzato, la solita amnesia difensiva permette al puntero locale in solitaria, di colpire di testa ed insaccare per il vantaggio [h.l.]. Al 20° min pt dalla trequarti Federico fa partire un missile che si stampa sull'incrocio, al rientro della sfera in campo la successiva incornata di Burello non è irresistibile e facilita il disimpegno del portiere avversario. Più nulla da segnalare fino all'intervallo. Nella ripresa raddoppio avversario al 3° min st su una azione in netto fuorigioco, non rilevato dal direttore di gara [h.l.]. Da questo momento in avanti si vede ancora più determinazione da parte neroverde, gli sforzi non si concretizzano, merito della bravura dell'estremo locale che al 20° min st vola sul sette a neutralizzare un tiro di Del Gallo; poco dopo la difesa locale, in piena confusione in area, riesce a rifugiarsi in angolo. Al 30° min st, nella foga di calciare a rete, c'è uno scontro fratricida tra Burello e Martini che permette così ancora una volta alla difesa di liberare definitivamente. Ormai siamo ai minuti di recupero quando, sbilanciati in avanti, incassiamo la terza segnatura con azione in contropiede che sancisce la chiusura della gara. Come detto in apertura, considerando le differenti motivazioni delle due compagini in funzione della classifica, non si è vista questa differenza in campo, anche se il risultato dimostra il contrario.
__________________________________
.
1 Morello Guido; 2 Sovran Fausto (13 Parutto Stefano); 3 Civitico Andrea; 4 Biasoni Remo (14 Marcolina Stefano); 5 Del Pin Alessandro; 6 Biasoni Andrea [C]; 7 Federico Andrea; 8 Martini Fabio; 9 Burello Roberto; 10 Del Gallo Juri; 11 Toffolo Giampaolo (15 Battocchio Andrea). A disposizione: 16 Mucciolo Paolo.
.
..

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Non son affatto d'accordo col presidente sto giro.. Un abisso tra il loro modo di giocare e il nostro..
Si è visto nettamente come mai erano due squadre agli opposti della classifica..
Esattore

TREZEGHINO ha detto...

io invece noto che il redattore e' sempre piu' spesso in giro la domenica...delle belle multe proporrei

Biaso ha detto...

....della differenza tra le 2 squadre domenica si è vista, comunque non una differenza come dice la classifica ....
sul 1 a 0 abbiamo preso un palo e un altro palo sul 2 a 0, loro nel primo tempo più occasioni e noi di più nel secondo tempo,hanno meritato di vincere,ma è veritiero il 3 a 0 come nopn è veritiero il divario in classifica!

p.s. considerazione sulla singola partita di ieri ovviamente

sam ha detto...

se posso dire la mia...
ieri almeno avete giochicchiato un po' la palla...
con alti e bassi ma non così scandalosi come alcune domeniche (vedi don bosco)...
e ora pensare al primo derbi...

Anonimo ha detto...

Mi permetto di insistere.. Qualitativamente loro non erano tanto superiori a noi, presi singolarmente non c'era una differenza netta, ma sul piano dell'organizzazione, dello stare in campo del sapersi muovere e soprattutto del sapere cosa fare del pallone erano su un' altro pianeta... quelli sapevano cosa dovevano fare, niente era improvvisato.. il loro mister li guidava dalla panchina come se stesse giocando alla playstation e tutti seguivano... Si chiamavano tutti tra di loro, noi un mortuorio.. il 1 tempo son stati 40 minuti su 45 nella ns metà campo solo che davanti non avevano grossa qualità..
E' vero che abbiam preso due pali, ma su due episodi (un tiro da 30 mt e una punizione), per il resto il loro portiere non sappiamo neanche se era capace...
poi ognuno vede la sua partita...Io fossi stato il loro mister sarei stato molto contento nel vedere la mia squadra giocare in quella maniera, soprattutto fare tutto quello che voleva facessero.
Da fuori queste cose si notavano molto, dal campo forse uno non ci fa tanto caso preso dal gioco.
Esattore
Esattore

Biaso ha detto...

..siccome dal campo si vedono cose che dalla panchina non si vedono, voglio far presente che l'attacco della tilaventina è il quarto miglior attacco del torneo, ed è sicuramente il più giovane dei 3 che lo precedono.Attacco ottimamente assortito uno fisicamente "grosso" e uno veloce.Il loro n°9 ormai è già diversi anni che è tra i più prolifici della terza, in + il loro 10 è uno dei giocatori + forti della categoria. Mentre dietro sono un po' così. Il mister bravo alla playstation sarà anche, ma io dal campo tra di loro non ho sentito molto che si chiamavano, inoltre molto spesso è meglio stare in silenzio senza parlare e risparmiare il fiato per correre e rincorrere...sia dentro che fuori dal campo.

Noi un palo su punizione e uno su tiro da trenta metri,messa così dico:

-Loro Un gol su corner, uno in furoigioco e uno al 37 st.....


p.s. il bello del calcio tutti vedono e sentono quello che vogliono

p.s.s. ribadisco per me loro però + forti di noi

Anonimo ha detto...

Certo, tutti hanno le loro opinioni e tutti vedono ciò che vogliono vedere...
Se sono tanto forti davanti, mi spiaghi come mai in 40 minuti nella ns trequarti hanno finalizzato o comunque concluso così poco??
Il 10 era fermo e un fantasma (decisamente il peggiore dei loro), il 9 era grosso ma chiedi a gattuso che era vicino di me cosa ne pensava..
Così hai anche la terza opinione...
la differenza era molto evidente già dal riscaldamento prepartita..
Prova a chiedergli se vuoi..
Loro sono un buon complesso, ma a livello di singoli non hanno granchè...
Segneranno tanto perchè hanno un ottima organizzazione e una buona gestione della palla con inserimenti continui.. ma gente che faceva la differenza, che saltava l'uomo poca... forse il 6 sulla sinistra...
E ti ripeto i pali son stati degli episodi.. il quasi tiro della domenica e una punizione... ma a livello di gioco e di stare in campo il risultato non era mai esser stato in discussione..
Poi se vuoi dire che il 3a0 è eccessivo per gli episodi, sicuramente può essere... ma tra loro e noi la differenza di classifica si è vista tutta!!
E ti ripeto che per me, singolarmente, non erano superiori.
Esattore

Biaso ha detto...

...all'andata hanno fatto lo stesso riscaldamento e hanno preso 2 berrette e a casa......


...se il 9 è scarso e non segna , mi chiedo che cazzo scrivono i giornali nel tabellino marcatori spesso il suo nome!!...sti giornali burloni!!!


Poi il bomber "ottima organizzazione" e "una buona gestione della palla", non li ho visti nella lista ..presentiamo ricorso subito!!

Superiori a noi nell'arco della stagione sicuramente,domenica meglio loro nei 2 scontri una vittoria a testa!

Anonimo ha detto...

il fatto che all'andata abbiano perso con noi dimostra che non erano tanto superiori.. Solo che
loro dall'andata sono cresciuti molto nel complesso, nello stare in campo.. noi invece no.
Ecco la differenza di domenica.
Esattore

GOALS STAGIONE '08/'09

UN ANNO DI BLOG! (video)