PEZZI DI STORIA...

domenica 8 febbraio 2009

L'Arbese inciampa di nuovo: 1-2 in casa contro la Real Castellana

.
ARBA (PN) – Non serviva di certo la gara di questo pomeriggio, per poter affermare che questa non è la stagione dell'Arbese... Oggi la squadra ha disputato una gara generosa, sfiorando più volte il meritato vantaggio verso la fine del primo tempo; poi, nel primo minuto di recupero, è giunta come un fulmine a ciel sereno la segnatura degli ospiti. Nella ripresa i neroverdi, pur gestendo la gara, non sono stati in grado di costruire nemmeno una vera occasione da rete; ad un quarto d'ora dal termine arriva il raddoppio della Real Castellana (fuorigioco?) e a tempo scaduto il gol della bandiera di Pipoli. La prima nota di cronaca si registra al 28' quando l'Arbese perde palla malamente e consente all'attaccante avversario di battere da distanza ravvicinata: la conclusione finisce alta [h.l.]. I neroverdi pigiano sull'acceleratore e tra il 30' ed il 41' costruiscono ben 5 (!) occasioni da rete, senza concretizzarne nessuna. Al 30' uno spunto di Battocchio si conclude con un tiro rasoterra deviato in angolo [h.l.]. Al 36' Del Gallo si presenta in area dinanzi al portiere, ma strozza il tiro e manda sul fondo [h.l.]. Al 38' una violenta punizione di Federico viene respinta dal numero uno avversario [h.l.]. Un minuto dopo, un retropassaggio suicida di Civitico innesca l'attaccante in viola che però non conclude. Al 40' è la volta di Marcolina che con un rasoterra angolato impegna nuovamente l'estremo difensore avversario che si rifugia in angolo. Infine al 41' un tiro di Del Gallo viene respinto coi pugni dal portiere [h.l.]. La legge del gol è matura e così al 46' l'attaccante della Castellana, dopo aver domato un pallone al limite dell'area, si gira e lascia partire un tiro a spiovere che sorprende Remo. Doccia gelata e tutti negli spogliatoi. Nella ripresa, come detto, la reazione dell'Arbese è sterile e la gara imbocca la direzione definitiva con il raddoppio degli ospiti che giunge al 74': punizione dalla trequarti, palla in area e colpo di testa ravvicinato dell'avversario, in probabile posizione di off side [h.l.]. Al 91' arriva il punto dell'onore firmato dal vivacissimo Pipoli (subentrato a Federico): palla in corridoio di Del Gallo e bel tocco sotto ad evitare il portiere [h.l.]. L'amarezza che si assapora nel dopo gara è purtroppo un gusto maledettamente noto...
______________________________
.
1 Biasoni Remo; 2 Sovran Fausto; 3 Civitico Andrea; 4 Federico Andrea (15 Pipoli Luca); 5 Centa Paolo (14 Mucciolo Paolo); 6 Biasoni Andrea [C]; 7 Marcolina Stefano; 8 Battocchio Andrea; 9 Scandella Matteo; 10 Del Gallo Juri; 11 Lorenzi Valentino. A disposizione: 13 Toffolo Giampaolo; 16 Parutto Stefano.
.

4 commenti:

Biaso ha detto...

...dai eric con il filmato non si capisce se era.. fuorigioco o no ??....


tanto cambia poco ....

enrico iodice ha detto...

Visto che porta bene, continuo a fare i complimenti al Prog&T che prosegue la sua marcia inesorabile verso la vetta...
Grandi!

P.S. x Biaso (dal filmato si può solo intuire: la posizione della ripresa non era delle migliori...)

ANDREA ha detto...

IO CONTINUO A .....TOCCARMI!!!
COMUNQUE GRAZIE !!!

--TREZEGUET-- ha detto...

IL PICCOLO TREZEGHINO (IN FOTO) RINGRAZIA SENTITAMENTE LA SETTA PER LO SPLENDIDO REGALO E NATURALMENTE LE ARTISTE DI ARBA ...SEM E LUCIA

GOALS STAGIONE '08/'09

UN ANNO DI BLOG! (video)